IN EVIDENZA

A A A

Video di presentazione del logo

Bandi

Incontro di presentazione del Corso nelle scuole

Nuovo Regolamento Patrocinio del CSV




Un lavoro condiviso per crescere

 Il Codice dei Contratti Pubblici, noto anche come Codice degli Appalti (D.Lgs 50/2016), è stato di recente oggetto di profonde modifiche che hanno introdotto importanti cambiamenti.

L’esigenza di conoscere cosa cambia nella disciplina degli appalti pubblici e quali sono le conseguenza è sorta in più di una associazione così al Csv di Pescara abbiamo voluto preparare un incontro per approfondire il tema al quale vi invitiamo a partecipare:

6 ottobre 2017

La Piazza del Bene Comune

Il nuovo codice dei contratti pubblici: presentazione e prospettive per il terzo settore

Dott. Gianluca Chiodo, Responsabile Ufficio Gare e contratti della Coop Giotto

 

Perché partecipare?

La conoscenza del codice dei contratti è di fondamentale importanza per le realtà che collaborano con la Pubblica Amministrazione a qualsiasi titolo, dai rapporti di convenzione, alle forniture di servizi, in quanto stabilisce, tra le altre cose, i requisiti che i partecipanti alle gare d'appalto devono possedere e le procedure che devono essere seguite per affidare contratti pubblici.

Il Codice dei Contratti stabilisce, infatti, anche i requisiti e le caratteristiche che le Odv devono avere per partecipare a gare e servizi per la P.A.

Chi è Gianluca Chiodo?

Abbiamo voluto che questo incontro fosse tenuto da una professionalità particolarmente qualificata in materia. Il dott. Gianluca Chiodo è responsabile dell’area giuridica nella Cooperativa Giotto, si occupa in particolare delle problematiche legate agli affidamenti di servizi alle cooperative sociali. Nel 2011 e 2012, su incarico del Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, ha partecipato al tavolo di lavoro costituito presso l’Autorità di Vigilanza sui Contratti Pubblici assieme alle federazioni nazionali delle cooperative sociali. Inoltre collabora con l’Alleanza delle Cooperative Italiane per elaborare alcune proposte di riforma delle norme in materia di lavoro penitenziario.

Potete confermare la vostra gradita presenza inviando una mail a info@csvpescara.it o telefonando allo 085 2924249.