Input your search keywords and press Enter.

“Rom, Ţigan e Gagè: percorsi di comunità nella società dell’informazione“ – Convegno a Pescara

Riportiamo di seguito il comunicato stampa su “Rom, Ţigan e Gagè: percorsi di comunità nella società dell’informazione“, il convegno organizzato dalla Fondazione Caritas Onlus per martedì 12 giugno dalle 9:00 alle 13:00, presso l’Auditorium Petruzzi in Via delle Caserme a Pescara, a conclusione dei 7 anni del progetto RoMondo che dal 2012 ha portato sul territorio della diocesi azioni ed iniziative in favore dell’incontro tra la comunità rom e la cultura maggioritaria.

 

Il convegno si concentrerà su come la presenza delle comunità rom e i percorsi di integrazione e condivisione vengono letti ed interpretati dai mezzi di informazione e veicolati dall’opinione pubblica in generale. Quanto si conosce della realtà di rom e Ţigan? Quali le differenze di termini per identificare un gruppo etnico? Cosa si può costruire attraverso percorsi di comunità che coinvolgano gli individui sotto molteplici aspetti? Si cercherà di rispondere a queste domande attraverso testimonianze, contributi e riflessioni sugli argomenti proposti.

PROGRAMMA

9.00 / 9.15 – Saluti istituzionali e Introduzione Saluti Autorità. Introduzione di Stefano Pallotta, Presidente dell’Ordine dei Giornalisti dell’Abruzzo.

9,15 / 9,50 – Dall’antigitanismo all’aporofobia L’uso dei termini nella definizione e nell’auto-definizione dei gruppi etnici e il fact checking su fatti ed episodi raccontati dall’informazione e riguardanti le comunità rom in Italia, a cura di Carlo Stasolla, Presidente Associazione 21 Luglio

9,50 / 10,40 – La Comunità rom: un focus su Pescara e Avezzano, azioni di inclusione e mediazione Introduzione del contesto: Territorio e progetto RoMondo, a cura di Erminio Di Filippo, Coordinatore progetto RoMondo Fondazione Caritas Luoghi di incontro e aggregazione: illustrazione delle attività svolte negli anni, a cura di Federica Del Gallo, Operatrice Fondazione Caritas e con testimonianza della Prof.ssa Marrama, referente dei laboratori in una scuola interessata dal progetto RoMondo Inclusione socio-lavorativa: illustrazione delle attività svolte negli anni, a cura di Stefania La Spada, Operatrice Fondazione Caritas Comunità rom e lavoro: il caso di Avezzano, a cura di Lidia Di Pietro, Vice-direttrice Caritas Avezzano

Coffee Break – 10,40 / 11,00

11.00/11,30 – Azioni di prossimità nell’area metropolitana Pescara-Montesilvano: l’esperienza dell’Unità di Strada e i rom senza fissa dimora – Presentazione dell’attività Unità di Strada: illustrazione dati e commento attraverso le video-interviste a tre utenti conosciuti, a cura di Luigina Tartaglia, Operatrice Fondazione Caritas

11,30 / 12,30 – Il viaggio dalla Romania all’Italia: cosa si lascia e cosa si trova Le politiche del governo Rumeno negli anni relativamente alla popolazione rom e illustrazione delle cause e delle motivazioni che spingono la popolazione romena ad emigrare verso l’Italia, a cura di Egidiu Condac, Presidente Caritas Romania.

12,30/13,00 – Conclusioni e saluti finali a cura di Don Marco Pagniello, Direttore Caritas diocesana Pescara-Penne Moderatore: Don Simone Chiappetta, Giornalista, direttore responsabile del notiziario online “Laporzione.it” e responsabile dell’Ufficio per le Comunicazioni Sociali dell’Arcidiocesi di Pescara-Penne

Inizio: 12/06/2018 09:00
Fine: 12/06/2018 13:00

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *