Input your search keywords and press Enter.

Progetto INsegnalibro: gli eventi di febbraio e marzo

Il progetto “INsegnalibro” promuove la Cultura per favorire il benessere e migliorare la qualità della vita degli abitanti di Villa del Fuoco, quartiere storico di Pescara. Progetto inclusivo per definizione e promosso da alcune delle associazioni più attive in Abruzzo, INsegnaLibro vuole migliorare la vivibilità del quartiere e dargli una Casa, la Biblioteca “Casa di quartiere” Di Giampaolo, luogo in cui tutti possano sentirsi liberi di esprimersi ed esplorare mondi nuovi e sconosciuti.

Attraverso la letteratura, il cinema e il teatro, l’architettura e l’arte visiva, i partecipanti al progetto INsegnaLibro vedranno aprirsi nuovi orizzonti davanti a loro e potranno essere protagonisti della riscrittura della storia del quartiere che abitano.

Da Gennaio a Maggio, il quartiere Villa del Fuoco e la Biblioteca “Casa di Quartiere” Di Giampaolo, saranno luogo di numerose attività culturali e di inclusione sociale, tra cui laboratori creativi di cinema, teatro, architettura e arti visive; incontri formativi per la creazione d’impresa e di comunità di quartiere e tante altre iniziative che verranno pubblicizzate sulle pagine social e sul sito web www.bibliotecacasadiquartierepescara.it.

Per avere aggiornamenti sulle iniziative, segui la pagina Facebook [https://www.facebook.com/INsegnalibro/] e Instagram [https://www.instagram.com/insegnalibro__/]

Questi gli appuntamenti delle prossime settimane: 

GIOVEDI’ 26 FEBBRAIO dalle ore 16,30 alle ore 18,30 BIBLIO-ATTACK  L’incontro si propone quale spazio e tempo di creatività, un progetto autogestito dalle mamme e dai papà con i loro bambini da 3 a 6 anni. Un laboratorio di manualità e creatività in cui i partecipanti sono tutti parte attiva nel condividere e scambiare creatività, abilità, competenze. Per prenotazioni e sapere quali materiali di riciclo è necessario portare: 3931762964. Per informazioni: Biblioteca 085 4210485. 

INsegnalibro NATI PER LEGGERE 27 FEBBRAIO – 1 MARZO – 5 MARZOUn corso di formazione per volontari che ha come obiettivo la diffusione della lettura ai bambini dai 0 ai 6 anni all’interno della famiglia.
Iscriviti online qui: https://bit.ly/3ayIa0G
Scopri il programma completo qui; https://bit.ly/3apIUFe
Contatta Fiorella Paone qui: 347 563 1175 – fiorella.paone@gmail.com

INsegnalibro “HUMAN LIBRARY” 28 FEBBRAIO. Corso di formazione per operatori. La BIBLIOTECA VIVENTE promuove il dialogo, rompe gli stereotipi e favorisce la comprensione nelle diversità. Super-inclusiva per definizione, la nostra HUMAN LIBRARY aprirà i battenti Venerdì 28 Febbraio dalle 9 alle 13, nella Casa di Quartiere di Pescara presso la Biblioteca Di Giampaolo. Durante l’orario d’apertura della HUMAN LIBRARY, i lettori avranno l’opportunità di entrare in contatto con persone con cui difficilmente avrebbero l’opportunità di confrontarsi, generalmente appartenenti a minoranze soggette a pregiudizi. Per partecipare alla HUMAN LIBRARY è necessario inviare un’email scrivendo nome, cognome, occupazione e numero di telefono all’indirizzo pescara@arci.it. I posti sono limitati e si darà precedenza ad operatori culturali, docenti e membri delle associazioni del progetto INsegnalibro. Per maggiori informazioni, chiama: 393.882.05.33 – 388.168.25.41

INsegnalibro “MIND OPEN” 6 MARZO. Al centro dei percorsi sulla Cultura Underground ideati da ConfArte, troviamo le radici della cultura urban e della creatività. I percorsi informativi promossi da Confartigianato Chieti – L’Aquila propongono un ciclo di lezioni sulla storia del graffitismo e della musica rap, fenomeni di denuncia sociale da cui derivano i linguaggi della Trap e della Street Art. Oltre a questo, ConfArte organizza un workshop di tre giorni dedicato a tutti quelli che vogliono perfezionare il tratteggio del personaggio. Dopo aver capito da dove derivano la Street Art e la Trap, i giovani formatori di #MindOpen metteranno subito i ragazzi a lavorare alla realizzazione di un murales e di un testo da musicare. La Trap, la Street Art e… non poteva mancare il fumetto, per completare il tris dei linguaggi più rappresentativi della cultura urbana e dell’attualità. Dalla creazione della tavola al tratteggio dei personaggi, le tre lezioni saranno un’ottima occasione per approfondire queste tematiche. Gli incontri sono rivolti ai ragazzi, fumettisti e non, interessati a confrontarsi con artisti di grande esperienza.

Venerdì 6 marzo INsegnalibro presenta “Ghetti” di Goffredo Buccini, ospite dell’Aterno – Manthonè di Pescara. L’editorialista verrà intervistato da Paolo Gambescia sul suo nuovo volume edito da Solferino. Durante la giornata verranno annunciate le opere finaliste della 15° edizione del Premio Nazionale di Cultura Benedetto Croce di Pescasseroli (evento rimandato al 19 marzo, data da confermare)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *