chi siamo

Identità

Logo

Mission

Persone

Carta dei servizi

Contatti

Identità

Il Csv Pescara nasce dall’impegno di persone che si sono sentite oggetto di uno sguardo carico di positività e che, per questo, hanno assunto una responsabilità personale nella conduzione dell’ente.

 

Questa decisione, vissuta insieme in un’amicizia, alimenta il desiderio di essere sempre più adeguati al crescente bisogno di professionalità vissuto da chi oggi fa volontariato, persone che rappresentano una grande ricchezza, anche economica, dell’intero territorio, e non una categoria marginale e facilmente strumentalizzabile. Questa certezza favorisce unosguardo attento ed una posizione spalancata davanti ai fatti che accadono, permettendo un giudizio che orienta il governo dell’ente.

 

Tale identità si esprime in una discreta ma incisiva amicizia operativa rivolta alle organizzazioni di volontariato – realizzata quotidianamente da una squadra composta dal Consiglio Direttivo, dalla struttura operativa e da un qualificato staff di consulenti – che non vuole sostituirsi alla libera iniziativa delle persone ma, piuttosto, la incoraggia e la sostiene secondo un’ottica di sussidiarietà.

 

In secondo luogo, il Csv ha scelto di lavorare in rete con altri attori sociali, economici e istituzionali, nella certezza che solo insieme si costruisce il bene di tutti. Infine, nel corso degli anni ha imboccato con entusiasmo la strada dell’innovazione, ideando e portando avanti iniziative in grado di intercettare in anticipo gli sviluppi del contesto nel quale viviamo, favorendo un’affascinante apertura di orizzonti per tutto il mondo del volontariato.

Mission

Il Csv sostiene la crescita qualitativa e quantitativa del mondo del volontariato e promuove la diffusione della cultura della gratuità nel contesto locale.

Tali obiettivi vengono perseguiti mediante l’erogazione di una vasta gamma di servizi gratuiti, eventi e sostegno diretto, e l’organizzazione di attività che si caratterizzano per favorire in modo innovativo il superamento dell’autoreferenzialità che troppo spesso caratterizza il mondo del volontariato.

Il tutto sostenuto e rinforzato da un’intensa attività di comunicazione diretta al mondo dei media, alle istituzioni e ai corpi vivi della società (imprese, associazioni di categoria, sindacati, università, scuole ecc.).

Carta dei servizi

La carta dei servizi è il documento di sintesi che raccoglie la mission del Centro Servizi per il Volontariato della Provincia di Pescara, i servizi offerti e i relativi criteri di accesso, le modalità di funzionamento, le condizioni per facilitarne le valutazioni da parte degli utenti, le procedure per assicurare la tutela degli utenti e la trasparenza dei propri servizi.

Il logo, ideato e realizzato dall’architetto Danilo Romani dello Studio Ippozone, racconta l’identità del Csv Pescara mediante quattro elementi:
1. il colore dominante “il blu” è quello che contraddistingue Pescara, città in cui il CSV ricopre un ruolo di protagonista insieme al
volontariato nella costruzione del bene comune;

2. il Ponte del Mare, che esprime la vocazione di Pescara all’innovazione, racconta un’attitudine propria anche del CSV: ideare attività rivolte
al futuro, ma anche creare ponti tra mondi che normalmente fanno fatica a parlare, come il volontariato e le imprese, lavorando costantemente
in rete;

3. il cuore, che riprende l’idea grafica utilizzata dal 2007 per l’evento Volontariamente, è l’elemento distintivo: lungi dall’avere un
connotato sentimentale – “Volontari, brava gente” – dice di un volontariato come esperienza di persone che prima di tutto desiderano la
felicità propria e altrui, e che, mosse da questo desiderio infinito, costruiscono il bene di tutti con una modalità assolutamente nuova,
fatta di gratuita e libertà;

4. fuoriuscendo dalla striscia blu, la scritta “CSV” parla di una realtà radicata nella città ma con un’identità che va oltre questa dimensione,
sia a livello territoriale, in quanto opera in tutta la provincia, sia in termini di concezione di fondo, costruendo relazioni e opportunità
di respiro extra-regionale con l’obiettivo di ampliare gli orizzonti di tutto il mondo del volontariato.

Persone

Consiglio Direttivo

Il Consiglio Direttivo, espressione dell’assemblea dei soci, è l’organo collegiale che guida il Csv Pescara, delineando identità e mission, individuando e pianificando gli obiettivi annuali e triennali, le risorse e le attività strategiche per il loro raggiungimento. L’organo, inoltre, cura le relazioni con l’esterno e contribuisce a verificare l’adeguatezza delle iniziative con identità e mission.

 

Il Consiglio direttivo in carica per il triennio 2016-2019 è composto da:

  • Casto Di Bonaventura, Presidente
  • Franca Di Giovanni, Consigliere
  • Mauro Moretti, Consigliere
  • Francesca Crescenti, Consigliere
  • Vincenzo Di Tella, (nomina Co.Ge.)
direttivoJPG

Consulenti

Da sempre, le consulenze gratuite alle organizzazioni di volontariato rappresentano un’attività qualificante del CSV. Lo staff dei consulenti è composto da:

Consulenza legale: Avv. Mauro Morelli, del Foro di Pescara, fornisce consulenze sugli aspetti giuridici che riguardano la vita delle associazioni. Per contattare Mauro Morelli invia una mail a consulente.legale@csvpescara.it

Consulenza fiscale e amministrativa: Dott.ssa Francesca Tudini, di professione commercialista, si occupa degli adempimenti fiscali e contabili delle organizzazioni di volontariato. Per contattare Francesca Tudini invia una mail a info@csvpescara.it

Consulenza di comunicazione: Michela Di Michele, giornalista, addetto stampa e operativa nell’ambito della comunicazione digitale fornisce consulenza in merito a piani di comunicazione, strategie e strumenti da attivare per promuovere e far conoscere l’associazione e le proprie attività, sul web e sui canali tradizionali come televisione, carta stampata e radio.

Collegio dei Revisori dei Conti: come previsto dallo statuto, il Collegio dei Revisori dei Conti è l’organo che ha il compito di controllare l’andamento amministrativo del CSV e la regolare tenuta della contabilità, la corrispondenza dei bilanci alle scritture.

Per il triennio 2016-2019 i membri del Collegio sono:

  • Dott.ssa Luana De Berardinis, Presidente;
  • Dott.ssa Simona Astolfi, componente.
  • Dott. Lorenzo Carullo, componente.

Staff

Lo staff operativo del CSV è composto dal direttore, Massimo Marcucci, dal responsabile della segreteria e dell’amministrazione, Paolo Antonelli.

Il direttore è responsabile di tutta l’operatività del CSV e, inoltre, insieme alla segreteria si occupa dell’accoglienza delle organizzazioni di volontariato presso l’ufficio di via Venezia, e della prima consulenza per la risoluzione di problemi. L’Area Comunicazione organizza i flussi di messaggi del CSV verso l’esterno (sito Internet, newsletter, ufficio stampa, grafica e comunicazione in generale), e realizza strumenti per la comunicazione delle associazioni di volontariato (ufficio stampa, newsletter, sito e consulenza in tema di comunicazione).

 

Per contattare Massimo Marcucci invia una mail a direttore@csvpescara.it.

Per contattare Paolo Antonelli invia una mail a info@csvpescara.it oamministrazione@csvpescara.it.

Per contattare l’Area Comunicazione invia una mail a comunicazione@csvpescara.it.

Contatti

Centro Servizi per il Volontariato di Pescara

gestito dalla Federazione delle Opere Non Profit Abruzzo

C.F. 91075100684

 

Sede

Via Venezia n. 4, 65121 Pescara

tel. 085 2924249 

info@csvpescara.it

 

 

ORARIO SPORTELLO SEDE DI PESCARA:

Dal Lunedì al Venerdì dalle ore 8:30 alle ore 13:30

Martedì, Mercoledì e Giovedì dalle ore 14:00 alle ore 17:00

 

ORARIO SPORTELLO DI POPOLI:

(Grottino, Piazza della Libertà)

Venerdì dalle 14:00 alle 18:00

Indirizzi email

Presidente – presidente@csvpescara.it

Direttore – direttore@csvpescara.it

Amministrazione – amministrazione@csvpescara.it

Segreteria – info@csvpescara.it

Area Comunicazione – comunicazione@csvpescara.it