Input your search keywords and press Enter.

C’è Spazio al Matta: il 5 e il 6 ottobre i primi due appuntamenti con Aido e Laap

Sabato 5 e domenica 6 ottobre si terranno i primi due appuntamenti realizzati grazie alla Convenzione tra il CSV Pescara e lo Spazio Matta, “C’è Spazio al Matta”.

In occasione della giornata nazionale Aido, sabato 5 ottobre Aido Pescara animerà lo Spazio Matta con un’intera giornata all’insegna dell’arte e della creatività. Dalle 15.30 alle 21.00, nello spazio di via Gran Sasso 53, si alterneranno fumettisti e musicisti. Nel primo pomeriggio Pino Petraccia e Giacomo salario guideranno un’imperdibile jam session. Ad accompagnare la jam saranno i disegni live dei fantastici autori Antonio Tauro Silvestri e Tonio Vinci. Seguirà un aperitivo offerto dal Forno Trepì e il concerto del gruppo Long Faraway Noise. Durante la giornata sarà possibile anche visitare la mostra allestita con i disegni di Antonio Silvestri, Tonio Vinci e Roberto Selvaggi.

L’evento sarà presentato mercoledì 2 ottobre alle 12.00 alla Sala Giunta del Comune di Pescara. Interverranno la Dott.ssa Maccarone responsabile CRT Abruzzo e Molise, la Dott.ssa Zocaro Coordinatrice del Centro Trapianti ASL Pescara e Dirigente UOC ASL Pescara Penne, il coordinatore del CSV Pescara Lorenzo Di Flamminio, la presidente del gruppo AIDO Pescara e gli artisti che daranno vita all’evento.

Domenica 6 ottobre h 18:00, la neonata Libera Associazione delle Arti e del Pensiero – LAAP ONLUS, grazie alla collaborazione con il Centro Servizi per il Volontariato – CSV Pescara, inaugura la propria attività portando il BA(RO)CCO nel cuore di Pescara, nella splendida cornice di Spazio Matta. L’evento sarà completamente gratuito ed aperto a tutti. L’accesso sarà limitato a massimo 100 spettatori.

BA(RO)CCO è una rassegna di concerti-degustazione formativi, sono viaggi esperienziali, immersivi, tra le emozioni di un grandioso periodo storico, nato in Italia e diffusosi poi in tutta Europa, ed i sapori enogastronomici del territorio. Un rito bacchiano moderno che proietta e celebra le glorie del passato, perché “grazie alle radici si cresce”. Per ogni evento si proporrà un repertorio originale di brani cameristici dell’epoca e, per ogni brano, un sommelier professionista accosterà un vino in grado di esaltarne, con il gusto, il carattere.

Per il BA(RO)CCO del 06/10/19, LAAP propone le armonie di Bach, Quantz, Scarlatti e Vivaldi eseguite da Lo Sfarzo Ensemble, progetto interamente abruzzese. Allieteranno i palati degli spettatori i vini dell’Azienda Agricola Orlandi Contucci Ponno di Roseto degli Abruzzi.

LAAP ONLUS è una neonata associazione, interamente abruzzese anch’essa, nata dall’idea di giovani ragazzi che, insieme, si propongono di promuovere la diffusione della cultura, dell’arte e della conoscenza in generale attraverso attività sul territorio.

L’Azienda Agricola Orlandi Contucci Ponno è un’azienda vitivinicola storica abruzzese. Sorge nel cuore della sottozona “Colline Teramane DOCG”, tra le pendici del Gran Sasso e la costa, ad appena 3km dal mare. I suoi dolci declivi, principalmente esposti verso sud, godono di un microclima privilegiato che assicura un ciclo vegetativo equilibrato. Oggi l’azienda offre prodotti autoctoni che rappresentano il territorio di provenienza, ma anche una linea di vini internazionali, tra cui Sauvignon Blanc, Cabernet e Chardonnay.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *