Input your search keywords and press Enter.

Alternanza scuola-lavoro – seconda edizione

ENTE EROGATORE

MIUR – Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca

 

SCADENZA

15 giugno 2018 alle ore 15.00

 

FINALITÀ DELL’AVVISO

L’Avviso si inserisce nel quadro delle azioni finalizzate ai percorsi di alternanza scuola lavoro e di tirocini e stage, di cui all’Obiettivo Specifico 10.6 – Azione 10.6.6 e Obiettivo Specifico 10.2 – Azione 10.2.5 del Programma Operativo Nazionale “Per la Scuola, competenza e ambienti per l’apprendimento”  e prevede lo sviluppo di percorsi rivolti a  studentesse e studenti del III, IV e V anno delle scuole secondarie di secondo grado (Licei e Istituti Tecnici Professionali) e degli Istituti Tecnici Superiori (ITS).

INTERVENTI ATTIVABILI

Sono previste le seguenti tipologie di intervento:

Percorsi di alternanza scuola-lavoro in filiera coerenti con la vocazione produttiva territoriale o strategica, che si possono svolgere in ambito locale, devono individuare un settore produttivo, tecnologico o di attività (la filiera) e prevedere attività in almeno due strutture ospitanti. Le filiere sono da intendersi come “filiere ampie”, pertanto sono filiere anche quelle legate al patrimonio culturale, alle pubbliche amministrazioni, al terzo settore e alle attività sociali.

Percorsi di alternanza scuola-lavoro presso una rete di piccole strutture ospitanti, che prevedano – anche grazie al rapporto con le rappresentanze locali delle imprese, gli enti locali, del terzo settore, le camere di commercio – la costituzione di una rete con almeno cinque strutture ospitanti di piccole dimensioni (sotto i 15 dipendenti), per costruire nuove occasioni di alternanza valorizzando il tessuto locale.

Percorsi di alternanza scuola-lavoro all’estero per i licei e gli istituti tecnici e professionali, per facilitare l’integrazione culturale, linguistica e lavorativa all’estero tramite un’esperienza di integrazione con il mondo del lavoro in un contesto organizzativo transnazionale (in uno dei Paesi partecipanti al programma Erasmus +).

Tirocini/stage aziendali in ambito interregionale e all’estero per gli Istituti Tecnici Superiori (ITS) per completare a valorizzare la formazione arricchendola con un’esperienza in un contesto lavorativo avanzato che fornisca competenze di particolare innovatività tali da favorire le successive scelte di lavoro.

Le attività oggetto delle proposte progettuali riguarderanno l’anno scolastico 2018-2019.

ENTI AMMISSIBILI

Sono ammesse a partecipare all’Avviso:

le istituzioni scolastiche statali del secondo ciclo di istruzione (scuole secondarie di secondo grado) appartenenti alle regioni Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Emilia-Romagna, Friuli-Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Molise, Piemonte, Puglia, Sardegna, Sicilia, Toscana, Umbria, Veneto;

gli istituti scolastici-enti di riferimento degli Istituti Tecnici Superiori (ITS). Qualora l’istituto scolastico-ente di riferimento dell’ITS sia una scuola paritaria la candidatura potrà essere presentata da un Istituto tecnico o professionale statale facente parte del partenariato della Fondazione degli Istituti Tecnici Superiori (ITS).

In fase di presentazione del progetto l’istituzione scolastica deve indicare le strutture ospitanti per tutti gli interventi di alternanza scuola-lavoro in ambito nazionale. Per i percorsi di alternanza scuola-lavoro, tirocini o stage all’estero è sufficiente indicare la tipologia di struttura ospitante.

Oltre alle strutture ospitanti, è possibile il coinvolgimento a titolo gratuito di altri soggetti del territorio, quali amministrazioni centrali e locali, fondazioni, enti del terzo settore, camere di commercio, rappresentanze economiche e sociali, reti già presenti al livello locale.

 

MODALITÀ E TERMINI DI PRESENTAZIONE DELLE PROPOSTE PROGETTUALI

Le scuole che intendono partecipare all’Avviso sono tenute a predisporre il progetto secondo le fasi procedurali previste all’interno dell’apposita piattaforma del sistema informativo, che resterà aperta dalle ore 10.00 del 15 maggio 2018 alle ore 15.00 del 15 giugno 2018.

N.B. Terminata la fase di inserimento dei dati e di inoltro della proposta progettuale, la scuola deve trasmettere la candidatura firmata digitalmente sulla piattaforma finanziaria “Sistema informativo Fondi (SIF) 2020”, che resterà aperta dalle ore 10.00 del 18 giugno 2018 alle ore 15.00 del 22 giugno 2018.

Il testo integrale dell’Avviso, i documenti di riferimento, i Regolamenti Europei, il Programma Operativo e tutte le altre risorse (tutorial, piattaforme, circolari, FAQ, etc.) sono rese disponibili sulla pagina web in cui è pubblicato l’avviso della sezione dedicata ai fondi strutturali (PON) del sito del MIUR.

Per maggiori informazioni:

http://infobandi.csvnet.it/bando-pon-miur-alternanza-scuola-lavoro-2a-edizione/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *